Il concetto di libertà mi ha sempre intrigato, da un punto di vista pratico sono cresciuto con i dittatori argentini e quindi ero più propenso ad agire in termini di ubbidienza.

55e46aeb-1e7a-47a7-866c-3f9eda0febfa

Avere una sola alternativa ci rende SCHIAVI, è la situazione che si verifica quando diciamo a noi stessi, o agli altri: “IO SONO FATTO COSI'”.

Parecchi anni dopo, il concetto prese un’altra connotazione nel mio “hard disk”, si trattava di un punto di vista filosofico.

[video_player type=”embed” width=”560″ height=”315″ align=”center” margin_top=”0″ margin_bottom=”20″]PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vcGxheWVyLnZpbWVvLmNvbS92aWRlby8xNzA5Mjk1ODUiIHdpZHRoPSI2NDAiIGhlaWdodD0iMzYwIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgd2Via2l0YWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPSIiIG1vemFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj0iIiBhbGxvd2Z1bGxzY3JlZW49IiI+PC9pZnJhbWU+CjxwPjxhIGhyZWY9Imh0dHBzOi8vdmltZW8uY29tLzE3MDkyOTU4NSI+VG9iZVNob3J0PC9hPiBmcm9tIDxhIGhyZWY9Imh0dHBzOi8vdmltZW8uY29tL3VzZXIzOTYzMTQ0OSI+b21hciBiZWx0cmFuPC9hPiBvbiA8YSBocmVmPSJodHRwczovL3ZpbWVvLmNvbSI+VmltZW88L2E+LjwvcD4=[/video_player]

Il dilemma! La questione filosofica che ci poniamo è questa: pensiamo di essere liberi oppure di non essere liberi.

Avere un paio di alternative ci pone nella situazione “dilemma”, vi assicuro che non è una situazione ci faccia sentire proprio LIBERI!

o.239169

La nostra mente si blocca, siamo tutti cresciuti in una grande bugia.

“Siamo liberi di scegliere tra due opzioni, questa è libertà!”
In realtà pensiamo all’infinito a quale sarà la scelta giusta. Quasi come se questo potesse essere possibile.
Non è affatto possibile! Sapremo se la strada scelta era quella giusta per noi solo nel futuro, quando avremo percorso il cammino scelto.
Arrivò solo successivamente il punto di vista metafisico, erede delle considerazioni psicologiche di Viktor Frankl.
Considerazioni che non arrivano da qualche comodo salotto borghese, ma nei lager dell’Olocausto.
E non furono racconto dei suoi pazienti ma vissute da Frankl in prima persona.

https://it.wikipedia.org/wiki/Viktor_Frankl

Uno strepitoso Roberto Benigni lo rese palese nel suo film più celebre: La Vita è Bella

maxresdefault

Ed ecco svelato il vero e profondo significato del termine LIBERTA’!

Avere più alternative, avere svariate scelte: questo significa essere LIBERI.
E queste alternative, queste svariate scelte risiedono nella nostra PERCEZIONE DELLA REALTA’, non nella realtà stessa.
Frankl sosteneva che la sua vera libertà stava nel modo in cui egli decideva di vivere il suo dramma di uomo deportato.

Benigni, interpretando il suo ruolo, fa vivere a suo figlio una realtà virtuale all’interno dell’atrocità della vergogna umana, rendendogliela un gioco.

[video_player type=”embed” width=”560″ height=”315″ align=”center” margin_top=”0″ margin_bottom=”20″]PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vcGxheWVyLnZpbWVvLmNvbS92aWRlby8xNzA5NDYzMzMiIHdpZHRoPSI2NDAiIGhlaWdodD0iMzUwIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgd2Via2l0YWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPSIiIG1vemFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj0iIiBhbGxvd2Z1bGxzY3JlZW49IiI+PC9pZnJhbWU+CjxwPjxhIGhyZWY9Imh0dHBzOi8vdmltZW8uY29tLzE3MDk0NjMzMyI+TGEgdml0YSAmZWdyYXZlOyBiZWxsYSAtIEJ1b25naW9ybm8gcHJpbmNpcGVzc2E8L2E+IGZyb20gPGEgaHJlZj0iaHR0cHM6Ly92aW1lby5jb20vdXNlcjM5NjMxNDQ5Ij5vbWFyIGJlbHRyYW48L2E+IG9uIDxhIGhyZWY9Imh0dHBzOi8vdmltZW8uY29tIj5WaW1lbzwvYT4uPC9wPg==[/video_player]

Quando ci diciamo: “sono fatto così”, “sono ansioso”, “sono emotivo” e tutta quella serie infinita di convinzioni depotenzianti ci rendiamo SCHIAVI, non abbiamo altra scelta che accettare, in quanto vittime, la nostra condizione.

Quando ci poniamo i problemi in termini di dilemma e pretendiamo di sapere quale sarà la scelta giusta, perpetuiamo la nostra condizione di ansia decisionale.
Omar
Mental Coach specializzato nella gestione dell’ansia pre gara, autore del libro Parola di Cane e creatore della metodologia Double Bond Method©.
Nel mondo cinofilo è anche addestratore e conduttore nella disciplina IPO.
Facebook Comments

Rimani Aggiornato!

Ti invieremo materiale di studio e di supporto.

Iscrizione ok!

Share This